Misfits S03E03

Simon e Alisha si smorosano alla grande. Nel tempo libero, Simon continua ad allenarsi per diventare il futuro se stesso. Un parkour dopo l'altro, incontra un teppista che rapina uno sfigato. Interrompe la rapina facendosi pestare di brutto, anche se in un modo o nell'altro riesce a mettere in fuga il rapinatore.
Lo sfigato conferma lo status di eroe di Masked Guy (anche se l'unico effetto è stato quello di rompere il cellulare -> se Simon non interveniva, la vicenda finiva prima, con gli stessi effetti, solo senza farsi pestare).
Simon e lo sfigato si reincontrano, lo sfigato lo riconosce e i due diventano talmente amici che si parlano mostrandosi il piffero (don't ask – Rudy ne è testimone).
Il problema è che lo sfigato è ossessionato dai supereroi e nel tempo libero disegna fumetti. Fumetti che tendono a realizzarsi (un po' tipo Boingo delle Bizzarre Avventure di Jojo, solo che in questo caso i fumetti se li disegna lo sfigato).
Per farlo diventare un eroe senza macchia, gli fa rompere con Alisha.
Kelly nel frattempo ci prova esplicitamente con Seth, il quale dice: "Grazie, ma no, grazie. Ho già una tresca con la mia ex che è morta".
La superghenga si riunisce, riescono a risolvere il problema di Simon e alla fine ammazzano lo sfigato (in realtà lo fa Simon).
Poi, sai che c'è? Alisha non vuole che Simon diventi Masked Guy, sennò poi torna indietro nel tempo e muore. E lei non vuole. Così chiede a Simon di non diventare Masked Guy, così non torna indietro nel tempo e non muore. E lei è contenta.
Simon fa come tutti gli uomini che hanno una relazione da un tempo sufficiente: le dice di sì, ma finché lei non vede poi fa come vuole.
Alla fine si scopre che non è perchè lui è un mascalzone porco traditore come tutti gli uomini, ma che lo ha fatto perchè lo sfigato aveva disegnato questa cosa nel suo fumetto.
Solo che, tipo, non lo sa nessuno. Nessuno tranne noi.

Advertisements
Tagged ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s