Doctor Who S03E13 – Last of the Time Lords

E insomma, Martha vaga per il mondo cercando di trovare una soluzione per salvare il Dottore, mentre tutti gli altri sono prigionieri del Maestro. Alla fine Martha scopre che i Toclafane sono gli umani del futuro che stanno sterminando i se stessi del passato (tutto ciò è fatto perché il Tardis è usato come macchina da paradosso). Semplice, chiaro, lineare. Per risolvere la situazione, Martha sfrutta a suo vantaggio la rete Archangel: tutti pensano nello stesso momento al Dottore e lui ringiovanisce. Se funzionasse anche l'effetto, con tutte le volte che ho pensato a Nicole Kidman, ormai dovrebbe essere tornata minorenne. Ma torniamo a noi. Il Dottore praticamente sconfigge il Maestro e giunge addirittura a perdonarlo. Sua moglie (del Maestro) non è però così indulgente e gli spara. Ad un Time Lord ste cose fanno una pippa: basta rigenerarsi, no? Ma il Maestro dice "Stare con il Dottore per sempre in una relazione bromance che sfocia nell'ambiguo degli esperimenti sulla sessualità? Puppa!" e si lascia morire.
Tutto è bene quel che finisce bene. Martha si è stancata di volerne dal Dottore e visto che ha capito che con lui non ce n'è, decide di restare a casa e di mollarlo.
Jack si scopre che è la faccia di Boe (e il faccione comincia ad averlo già adesso).
Il Dottore allora fa per andarsene, quando il Titanic gli sfonda il Tardis.
Preparativi per lo speciale di Natale.

Advertisements
Tagged ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s