Tag Archives: misfits

Misfits S03E07

Zombie cheerleaders. Non occorrerebbe aggiungere altro. Comunque, per precisare: Curtis risorge la ex di Seth la quale diventa una zombie. Idem per un gatto che trasmette l'infezione ad un gruppo di cheerleaders (atavica paura di Rudy). Abbastanza simpatico, ma rende palese che qualsiasi trama orizzontale viene azzerata di episodio in episodio.

Tagged ,

Misfits S03E08

Ritorno di vecchie facce dritte dritte dalla prima serie, che non sono abbastanza carismatiche per risollevare il piattume generale in cui si è abissata. L’ultima parte serve come quadratura del cerchio in cui si spiega tutta la storia di future Simon. Dalla prossima stagione niente più Simon, né Alisha. Bene, direi… Mi sa che mollo. In questa stagione Misfits è definitivamente andato in vacca.

Tagged ,

Misfits S03E06

Curtis resta incinta di se stesso. Si vede che gli autori leggono quello che scrivo, visto che l'avevo previsto fin dalla prima puntata di questa nuova stagione. Tra gli effetti collaterali c'è che non riesce più a tornare maschio.
Nel frattempo Rudy si tromba una tipa con il potere di fargli cadere il pirolo. Cerca di salvarsi con l'aiuto di Simon e alla fine i due escono insieme.
Le cose tra Seth e Kelly sembrano andare alla grande (ovvero continuano a trombare), fino al momento in cui Seth trova il potere di risuscitare i morti.
Seth si propone di togliere il potere a Curtis in cambio di resuscitare la sua ex.
La deriva comedy di Misfits è inarrestabile, più nel male che nel bene. Sembra stia diventando la parodia di se stesso.

Tagged ,

Misfits S03E05

Kelly e una tizia in coma si scambiano il corpo, ma grazie all’aiuto di Seth, le cose si rimettono al loro posto. Ah, e per sbaglio muore di nuovo il probation worker (peccato, mi stava simpatico).

Se è vero che le storie di successo si possono riassumere in 20 parole, questo soggetto di sicuro è sulla buona strada. Per il resto è sempre l’abituale serie piacevolissima da vedere. Rudy in formissima.

Tagged ,

Misfits S03E04

Un ebreo sopravvissuto alla Shoah sfrutta l'ex potere di Curtis per tornare indietro nel tempo e ammazzare Hitler. Purtroppo Hitler lo stende (alla fine l'ebreo è ormai un vecchino), gli trova addosso un cellulare e lo usa per scoprirne i segreti e vincere la guerra.
Il vecchino torna al presente, ma in un diverso continuum in cui i nazi sono al potere.
Simon è una guardia, Kelly lavora per i nazi (ma fa segretamente parte della resistenza), Rudy e Curtis sono nella resistenza e Alisha è la sgualdrina del probation worker.
I nazi imprigionano Seth e lo usano per appropriarsi degli altrui poteri.
Kelly è incaricata di avvelenarlo, ma gli salva la vita.
Seth viene liberato, ma poi tutta la resistenza viene catturata.
Kelly organizza la fuga, ma tutto il gruppo viene circondato (compreso Simon, che nel frattempo ha disertato).
Seth viene colpito, ma una provvidenziale limonata con Kelly le dona l'ex potere di Curtis.
Kelly torna indietro e molla un cazzottone in faccia a Hitler (epico! diciamo che la puntata è stata costruita apposta per mostrare la scena).
Torniamo nel presente in questo continuum e Kelly vuole scambiare il suo potere del viaggio nel tempo con le conoscenze di un'ingegnere aerospaziale.
Finis.

Tagged ,

Misfits S03E03

Simon e Alisha si smorosano alla grande. Nel tempo libero, Simon continua ad allenarsi per diventare il futuro se stesso. Un parkour dopo l'altro, incontra un teppista che rapina uno sfigato. Interrompe la rapina facendosi pestare di brutto, anche se in un modo o nell'altro riesce a mettere in fuga il rapinatore.
Lo sfigato conferma lo status di eroe di Masked Guy (anche se l'unico effetto è stato quello di rompere il cellulare -> se Simon non interveniva, la vicenda finiva prima, con gli stessi effetti, solo senza farsi pestare).
Simon e lo sfigato si reincontrano, lo sfigato lo riconosce e i due diventano talmente amici che si parlano mostrandosi il piffero (don't ask – Rudy ne è testimone).
Il problema è che lo sfigato è ossessionato dai supereroi e nel tempo libero disegna fumetti. Fumetti che tendono a realizzarsi (un po' tipo Boingo delle Bizzarre Avventure di Jojo, solo che in questo caso i fumetti se li disegna lo sfigato).
Per farlo diventare un eroe senza macchia, gli fa rompere con Alisha.
Kelly nel frattempo ci prova esplicitamente con Seth, il quale dice: "Grazie, ma no, grazie. Ho già una tresca con la mia ex che è morta".
La superghenga si riunisce, riescono a risolvere il problema di Simon e alla fine ammazzano lo sfigato (in realtà lo fa Simon).
Poi, sai che c'è? Alisha non vuole che Simon diventi Masked Guy, sennò poi torna indietro nel tempo e muore. E lei non vuole. Così chiede a Simon di non diventare Masked Guy, così non torna indietro nel tempo e non muore. E lei è contenta.
Simon fa come tutti gli uomini che hanno una relazione da un tempo sufficiente: le dice di sì, ma finché lei non vede poi fa come vuole.
Alla fine si scopre che non è perchè lui è un mascalzone porco traditore come tutti gli uomini, ma che lo ha fatto perchè lo sfigato aveva disegnato questa cosa nel suo fumetto.
Solo che, tipo, non lo sa nessuno. Nessuno tranne noi.

Tagged ,

Misfits S03E02

Secondo episodio della nuova scoppiettante stagione di Misfits. Curtis guarda romanticamente verso l’infinito, pensando evidentemente a com’era bella la sua vita quando correva e non aveva ancora incontrato la TERRIBILE DROCA. Approfitta del suo potere per correre nel completo anonimato (un po’ barando, forse, come quelle sovietiche olimpioniche del lancio del peso con i baffi che forse erano uomini) e lì conosce sta tipa. La rivede poi al bar e, ehi, ma tu sei il corridore famoso, quello che ha avuto problemi dopo aver incontrato la TERRIBILE DROCA! Sai, ti ho sempre ammirato e blablabla.
Curtis ne approfitta e se la porta in camera. Invece di bombarsela (che si era capito fin da subito che ce n’era), inizia a lamentarsi della sua vita di adesso, di come era bello vivere e correre prima di incontrare la TERRIBILE DROCA e blablabla. Tanto che la tipa in questione se lo limona duro per farlo star zitto. Passano al coito e tutte quelle belle robe lì. Cioè, normalmente son delle belle robe.
Solo che l’indomani Curtis femmina reincontra la tipa e viene abbondantemente sputtanato. Cioè, dice robe bruttissime tipo “io mi aspettavo un demolitore e invece” “continuava a lamentarsi invece di usare la sua lingua per” “volevo durare ore ma non ho neanche fatto in tempo a togliermi interamente la camicia” e tutte robe che un uomo non vorrebbe mai sentirsi dire.
E infatti sta tipa mica le dice a Curtis, ma a Curtis-femmina.
Però l’ego di Curtis va a baldracche. Così, per sollevarsi, va a chiedere un giudizio sulle sue prestazioni sessuali ad Alisha (cioè ad una a cui è stato insieme per una serie e mezzo e che non poteva toccare; giusto per dire, l’altra tipa, quella col teletrasporto random della seconda stagione non se la ricorda già più nessuno…).
Lei, compassionevole per l’ego ferito dell’ex-corridore, non ci mette un secondo a sputtanarlo, a mimare il suo modo di farsi le peeppe (regalando al mondo materiale per un milione di gif animate), a dire che era una lagna, ecc. (ma allora che cacchio ci ha fatto insieme tutto quel tempo? sarà che era l’unico che era disposto a fare quella sorta di allegro giuoco sessuale del guardare ma non toccare?).
Curtis capisce la verità: l’incontro con la TERRIBILE DROCA non solo gli ha rovinato la vita, ma l’esperienza l’ha trasformato in una lagna stracciapalle che quando arriva lui in spogliatoio non c’è mai nessuno ad ascoltarlo, ussignur che due balle sta lagna di sta storia dell’incontro con la TERRIBILE DROCA.
Così fa l’unica scelta degna di un uomo maturo dotato di un superpotere quantomeno bizzarro: si trasforma in donna e inizia a masturbarsi (per la cronaca, inizia anche una relazione omosessuale con la tipa corridora di prima).
Nel frattempo, Kelly aggiusta la macchina a Seth che si trova appiedato (“I’m a fucking rocket scientist!”), lui le dà un passaggio per tipo 5 metri e lei comincia ad innamorarsi di lui.
Curtis donna si confida con Simon (evidentemente scazzato e confuso dalle spiegazioni).
Kelly li vede e comincia a subodorare puzza di corna per Alisha.
Curtis femmina intanto va ad una festa con la sua amante/amica del cuore con la quale sta sperimentando nuove vette di sessualità (alla faccia degli effimeri piaceri della TERRIBILE DROCA). Alla festa c’è anche però l’allenatore maniaco del team di corsa che ha il vizietto di drogare e stuprare (vedete gli effetti della TERRIBILE DROCA?) le sue corridrici? corridore? corridori femmine? e punta a puntarlo (triste gioco di parole) a Curtis femmina.
Per una serie di coincidenze, Rudy immerge la faccia nel pube ignudo di Curtis femmina, la morosa/amante lo vede e sbrocca, l’allenatore malvagio si porta Curtis in un parcheggio e quando sta per accadere l’irreparabile Curtis si riprende per un momento, giusto il tempo di far riemergere il pennellone e dare un megacazzottone al suo personal trainer.
L’amica amante pensa che Curtis maschio abbia una tresca con Curtis femmina per via del possesso di un vestito prestato e si ritrova drogata e prossima allo stupro (ho già espresso il mio parere negativo in merito all’abuso della TERRIBILE DROCA?).
Curtis la salva, appendono ignudo il tipo nello stadio scrivendogli sul petto che usa la TERRIBILE DROCA per violentare le ragazze e Curtis svela alla sua amante il suo segreto.
Nel frattempo, in realtà, è costretto anche a rivelare la sua identità femminile anche ai suoi amici, proprio quando si scopre vittima anche del ciclo mestruale.
Ora, questa cosa a me fa sorgere parecchie domande, del tipo: ma il ciclo gli viene in quel periodo del mese se si trasforma in ragazza o dopo un mese cumulativo di trasformazioni nell’altro sesso? E poi può rimanere incinta? e cosa succede quando torna maschio? Nello speciale natalizo di Misfits avremo la risposta a queste domande? Io, francamente, spero proprio di no.

Tagged ,

Misfits S03E01

Ok, dopo spasmodica attesa, inizia la terza stagione di Misfits, il serial coi supereroi supersfigati. Avevamo lasciato i Nostri nel negozio di Seth in procinto di acquistare dei nuovi superpoteri. Nel frattempo, il webisode “Vegas Baby” ci spiega (in modo piuttosto floscio) perchè non vedremo più Nathan. Che si sa che lo show lo reggeva lui, che adesso farà schifo, che mi è caduta la pallina di gelato per terra, signor gelataio, me ne dia un’altra gratis. Ma. Ma noi si è imperterriti e uno show così gustoso non si vedeva da mo’, quindi aspettiamo un attimo a stracciarci le vesti e vediamo come vanno ‘ste 6 puntate della nuova serie (ovviamente, se mi rompo prima, smetto).
<Spoiler>
C’è un nuovo tizio che si unirà alla gang, tale Rudy. Onestamente a me stava già sulle balle dopo 5′ (in realtà già dal webisode), perchè si vede lontano un miglio che gli sceneggiatori stanno cercando di coprire il buco lasciato da Nathan. Comunque. Simon si allena per diventare Super Hoodie (nuovo potere: vede nel futuro prossimo, pare). Kelly progetta razzi spaziali, ma nessuno crede che i suoi progetti siano affidabili. Alisha può mettersi nei panni altrui e veder quel che vedono gli altri (e già aspetto l’adattamento italiano della battuta di Rudy. Sarà una cosa del tipo: “Posso mettermi nei panni degli altri” “Ma devi indossare i loro panni?”). Curtis esprime la sua omosessualità latente diventando una specie di Ranma (senza il discorso acqua calda/acqua fredda – cioè si prende il potere di cambiare sesso solo perchè gli altri erano finiti. Delle due l’una: o è latentemente omosessuale, o è un maniaco pervertito).
E poi c’è Rudy.
Rudy è uno schizofrenico non solo mentalmente parlando, ma anche fisicamente. Infatti ogni tanto gli scappa di sdoppiarsi in due persone dal carattere opposto (che, ovviamente, litigano tra loro come pochi).
Mezzo Rudy si mette assieme con una a cui piace farselo sbattere nel deretano (cit.), l’altra mezza fa le avances a una bionda psicopatica. Quando la bionda psicopatica si rende conto di essere stata presa in giro (o, almeno, così pensa), comincia a fare dei dispetti pesanti a Rudy (bottigliate in testa, accoltellamenti della morosa, impiccagioni) grazie al suo potere di bloccare le persone, come se fermasse il tempo.
Tutto finisce per il meglio (as usual, un cadavere in più, cosa vuoi che sia…), mentre i nostri sono costretti a causa di Rudy a tornare ad indossare le tute arancioni.
</Spoiler>
La serie parte mediocremente, principalmente a causa di Rudy. Vediamo come va avanti con i prossimi episodi.

Tagged ,